CANTI

  1. QUALE GIOIA È STAR CON TE

 

Ogni volta che ti cerco,

ogni volta che t’invoco,

sempre mi accogli, Signor.

Grandi sono i tuoi prodigi,

tu sei buono verso tutti.

Santo tu regni fra noi.

 

Quale gioia è star con te Gesù

vivo e vicino, bello è dar lode a te,

tu sei il Signor.

Quale dono è aver creduto in te

che non mi abbandoni,

io per sempre abiterò la tua casa, mio Re.

 

  1. Hai guarito il mio dolore,

hai cambiato questo cuore,

oggi rinasco, Signor.

Grandi sono i tuoi prodigi,

tu sei buono verso tutti,

Santo tu regni tra noi. 

 

Quale gioia è star con te Gesù

vivo e vicino, bello è dar lode a te,

tu sei il Signor.

Quale dono è aver creduto in te

che non mi abbandoni,

io per sempre abiterò la tua casa, mio Re.

 

  1. Hai salvato la mia vita,

hai aperto la mia bocca,

canto per te, mio Signor.

Grandi sono i tuoi prodigi,

tu sei buono verso tutti,

Santo tu regni tra noi. 

 

Quale gioia è star con te Gesù

vivo e vicino, bello è dar lode a te,

tu sei il Signor.

Quale dono è aver creduto in te

che non mi abbandoni,

io per sempre abiterò la tua casa, mio Re.

 

2. RESPONSORIO AL SALMO

 

Cantate al Signore un cantico nuovo.

Cantate: benedite il suo nome!

 

3. ALLELUIA (Ed oggi ancora)

 

Alleluia, alleluia, alleluia.

  1. Ed oggi ancora, mio Signore, 

ascolterò la tua parola 

che mi guida nel sentiero della vita.

Alleluia, alleluia, alleluia.

 

4. FRUTTO DELLA NOSTRA TERRA

 

  1. Frutto della nostra terra

del lavoro di ogni uomo

pane della nostra vita,

cibo della quotidianità.

Tu che lo prendevi un giorno

lo spezzavi per i tuoi

oggi vieni in questo pane

cibo vero per l’umanità.

 

E sarò pane, e sarò vino

nella mia vita, nelle tue mani,

ti accoglierò dentro di me

farò di me un’offerta viva

un sacrificio gradito a Te.

 

  1. Frutto della nostra terra,

del lavoro di ogni uomo,

vino delle nostre vigne

sulla mensa dei fratelli tuoi.

Tu che lo prendevi un giorno,

lo bevevi con i tuoi,

oggi vieni in questo vino

e ti doni per la vita mia. 

 

E sarò pane, e sarò vino

nella mia vita, nelle tue mani,

ti accoglierò dentro di me

farò di me un’offerta viva

un sacrificio gradito a Te.

 

5. SOLO TU SEI IL MIO PASTORE 

 

Solo tu sei il mio pastore 

niente mai mi mancherà!

Solo tu sei il mio pastore, o Signore.

 

  1. Mi conduci dietro te sulle verdi alture

ai ruscelli tranquilli, lassù 

dov’è più limpida

l’acqua per me, 

dove mi fai riposare.

 

Solo tu sei il mio pastore 

niente mai mi mancherà!

Solo tu sei il mio pastore, o Signore.

 

  1. Anche fra le tenebre d’un abisso oscuro

io non temo alcun male perché 

tu mi sostieni, sei sempre con me 

rendi il sentiero sicuro.

 

Solo tu sei il mio pastore 

niente mai mi mancherà!

Solo tu sei il mio pastore, o Signore.

 

  1. Siedo alla tua tavola che mi hai preparato

ed il calice è colmo per me

di quella linfa di felicità 

che per amore hai versato.

 

Solo tu sei il mio pastore 

niente mai mi mancherà!

Solo tu sei il mio pastore, o Signore.

 

6. MADRE FIDUCIA NOSTRA 

Madre, fiducia nostra, 

Madre della speranza,

tu sei nostro sostegno, 

tu sei la guida, tu sei conforto, 

in te noi confidiamo,

tu sei Madre nostra.