CANTI

SECONDA  DOMENICA DI AVVENTO 

 

1. COME L’AURORA VERRAI

 

1. Come l’aurora verrai,

le tenebre in luce cambierai

Tu per noi Signore.

Come la pioggia cadrai,

sui nostri deserti scenderai

scorrerà l’amore.

 

Tutti i nostri sentieri percorrerai.

Tutti i figli dispersi raccoglierai.

Chiamerai da ogni terra il tuo popolo

In eterno ti avremo con noi.

 

2. Re di giustizia sarai

le spade in aratri forgerai

ci darai la pace.

Lupo ed agnello vedrai,

insieme sui prati dove mai tornerà la notte. 

 

Tutti i nostri sentieri percorrerai.

Tutti i figli dispersi raccoglierai.

Chiamerai da ogni terra il tuo popolo

In eterno ti avremo con noi.

 

3. Dio di salvezza tu sei

e come una stella sorgerai

su di noi per sempre.

E chi non vede, vedrà, 

chi ha chiusi gli orecchi

sentirà canterà la gioia. 

 

Tutti i nostri sentieri percorrerai.

Tutti i figli dispersi raccoglierai.

Chiamerai da ogni terra il tuo popolo

In eterno ti avremo con noi.

 

2. LUCERNARIO

 

1. Si accende una luce all’uomo quaggiù,

presto verrà tra noi Gesù.

Vegliate, lo sposo, non tarderà,

se siete pronti vi aprirà.

 

Lieti cantate: gloria al Signor!

Nascerà il Redentor!

 

2. Si accende una luce all’uomo quaggiù,

presto verrà tra noi Gesù.

Un’umile grotta solo offrirà Betlemme,

piccola città. 

 

Lieti cantate: gloria al Signor!

Nascerà il Redentor!

 

3. RESPONSORIO AL SALMO

 

Marana-thà, vieni Signor.

Verso te, Gesù le mani noi leviam.

Marana-thà, vieni Signor:

prendici con te e salvaci, Signor.

 

4. ALLELUIA, LODATE IL SIGNORE

 

1. Lodate il Signore che è nei cieli,

lodate le sue meraviglie.

Lodate il Signore che è nei cieli,

lodatelo perché è qui.

 

Alleluia, alleluia

al Signore dei cieli. (2 volte)

 

2. Cantate al Signore che viene in terra,

cantate la sua presenza.

Cantate al Signore che viene in terra,

cantate perché è qui. 

 

Alleluia, alleluia

al Signore dei cieli. (2 volte)

 

5. COME MARIA

 

Vogliamo vivere, Signore,

offrendo a te la nostra vita;

con questo pane e questo vino

accetta quello che noi siamo.

Vogliamo vivere, Signore,

abbandonati alla tua voce,

staccati dalle cose vane,

fissati nella vita vera.

 

Vogliamo vivere, come Maria,

l’irraggiungibile, la madre amata,

che vince il mondo con l’amore

e offrire sempre la tua vita,

che viene dal cielo.

 

6. QUANDO LUI VERRÀ

 

Quando Lui verrà nella sua gloria

tutte le genti radunerà.

A chi è alla sua destra si volgerà.

“Ecco il mio regno a voi in eredità”.

 

Vedrò il Signor non ho timore

Credo in Gesù che verrà.

Per il suo amor Lui mi ha liberato

Vedrò il Signor, il Redentor

 

Quando Lui verrà nella sua gloria

gli uomini giusti benedirà

“Nei più piccoli avete accolto me

ecco il mio regno a voi in eredità”.

 

Vedrò il Signor non ho timore

Credo in Gesù che verrà.

Per il suo amor Lui mi ha liberato

Vedrò il Signor, il Redentor

strumentale

 

Vedrò il Signor non ho timore

Credo in Gesù che verrà.

Per il suo amor Lui mi ha liberato

Vedrò il Signor, il Redentor

Io vedrò il Signore… che verrà

 

7. PICCOLA DONNA

 

Anche tu non avrai visto sempre chiaro,

anche tu avrai provato l’incertezza.

Piano piano la sua ombra ti copriva;

tu dicevi: “Mio Signore io ti amo”.

 

Sei piccola donna, tu Madre di Dio;

t’ha scelta il Signore, Maria. (bis)